Articolo 6. Contenuto minimo delle informazioni.

1. I prodotti o le confezioni dei prodotti destinati al consumatore, commercializzati sul territorio nazionale, riportano, chiaramente visibili e leggibili, almeno le indicazioni relative:

a) alla denominazione legale o merceologica del prodotto;

b) al nome o ragione sociale o marchio e alla sede legale del produttore o di un importatore stabilito nell’Unione europea;

c) al Paese di origine se situato fuori dell’Unione europea;

d) all’eventuale presenza di materiali o sostanze che possono arrecare danno all’uomo, alle cose o all’ambiente;

e) ai materiali impiegati ed ai metodi di lavorazione ove questi siano determinanti per la qualità o le caratteristiche merceologiche del prodotto;

f) alle istruzioni, alle eventuali precauzioni e alla destinazione d’uso, ove utili ai fini di fruizione e sicurezza del prodotto.

Condividi questa pagina Condividila ai tuoi amici e colleghi


Articolo 1. Finalità ed oggetto. 1. Nel rispetto d ...

Continua a leggere

Articolo 2. Diritti dei consumatori. 1. Sono ricon ...

Continua a leggere

Articolo 3. Definizioni. 1. Ai fini del presente c ...

Continua a leggere

Articolo 4. Educazione del consumatore. 1. L’ ...

Continua a leggere

Articolo 5. Obblighi generali. 1. Fatto salvo quan ...

Continua a leggere

Articolo 7. Modalità di indicazione. 1. Le indicaz ...

Continua a leggere


< Torna indietro