Articolo 76. Obbligo di fideiussione. 1. Il venditore non avente la forma giuridica di società di capitali ovvero con un capitale sociale versato inferiore a 5.164.569 euro e non avente sede legale e sedi secondarie nel territorio dello Stato e’ ...

Continua a leggere

Articolo 77. Risoluzione del contratto di concessione di credito. 1. Il contratto di concessione di credito erogato dal venditore o da un terzo in base ad un accordo tra questi ed il venditore, sottoscritto dall’acquirente per il pagamento del ...

Continua a leggere

Articolo 78. Nullità di clausole contrattuali o patti aggiunti. 1. Sono nulle le clausole contrattuali o i patti aggiunti di rinuncia dell’acquirente ai diritti previsti dal presente capo o di limitazione delle responsabilità previste a carico ...

Continua a leggere

Articolo 79. Competenza territoriale inderogabile. 1. Per le controversie derivanti dall’applicazione del presente capo, la competenza territoriale inderogabile e’ del giudice del luogo di residenza o di domicilio dell’acquirente, s ...

Continua a leggere

Articolo 80. Diritti dell’acquirente nel caso di applicazione di legge straniera. 1. Ove le parti abbiano scelto di applicare al contratto una legislazione diversa da quella italiana, all’acquirente devono comunque essere riconosciute le ...

Continua a leggere

Articolo 81. Sanzioni. 1. Salvo che il fatto costituisca reato, il venditore che contravviene alle norme di cui agli articoli 70, comma 1, lettere a), b), c), numero 1), d), numeri 2) e 3), e), f), g), h) e i), 71, comma 3, 72, 74 e 78, e’ puni ...

Continua a leggere

Articolo 82. Ambito di applicazione. 1. Le disposizioni del presente capo si applicano ai pacchetti turistici definiti all’articolo 83, venduti od offerti in vendita nel territorio nazionale dall’organizzatore o dal venditore, di cui all& ...

Continua a leggere

Articolo 83. Definizioni. 1. Ai fini del presente capo si intende per: a) organizzatore di viaggio, il soggetto che realizza la combinazione degli elementi di cui all’articolo 84 e si obbliga in nome proprio e verso corrispettivo forfetario a p ...

Continua a leggere

Articolo 84. Pacchetti turistici. 1. I pacchetti turistici hanno ad oggetto i viaggi, le vacanze ed i circuiti tutto compreso, risultanti dalla prefissata combinazione di almeno due degli elementi di seguito indicati, venduti od offerti in vendita ad ...

Continua a leggere

Articolo 85. Forma del contratto di vendita di pacchetti turistici. 1. Il contratto di vendita di pacchetti turistici e’ redatto in forma scritta in termini chiari e precisi. 2. Al consumatore deve essere rilasciata una copia del contratto stip ...

Continua a leggere

Articolo 86. Elementi del contratto di vendita di pacchetti turistici. 1. Il contratto contiene i seguenti elementi: a) destinazione, durata, data d’inizio e conclusione, qualora sia previsto un soggiorno frazionato, durata del medesimo con rel ...

Continua a leggere

Articolo 87. Informazione del consumatore. 1. Nel corso delle trattative e comunque prima della conclusione del contratto, il venditore o l’organizzatore forniscono per iscritto informazioni di carattere generale concernenti le condizioni appli ...

Continua a leggere

Articolo 88. Opuscolo informativo. 1. L’opuscolo, ove posto a disposizione del consumatore, indica in modo chiaro e preciso: a) la destinazione, il mezzo, il tipo, la categoria di trasporto utilizzato; b) la sistemazione in albergo o altro tipo ...

Continua a leggere

Articolo 89. Cessione del contratto. 1. Il consumatore può sostituire a se’ un terzo che soddisfi tutte le condizioni per la fruizione del servizio, nei rapporti derivanti dal contratto, ove comunichi per iscritto all’organizzatore o al v ...

Continua a leggere

Articolo 90. Revisione del prezzo. 1. La revisione del prezzo forfetario di vendita di pacchetto turistico convenuto dalle parti e’ ammessa solo quando sia stata espressamente prevista nel contratto, anche con la definizione delle modalità di c ...

Continua a leggere